BACK TO DIGITALSENSE

SOCIAL MEDIA

Perché la tua azienda ha bisogno di una Facebook Strategy

Un tempo saremmo venuti a conoscenza di un’attività solamente se questa fosse stata nel nostro quartiere, oppure per pura casualità, altre volte grazie a un passaparola.

In passato, l’opportunità di farsi conoscere e di ampliare il proprio pubblico fino ad arrivare a migliaia o addirittura milioni di persone, era un lusso che solamente i grandi brand potevano permettersi, investendo sugli spot pubblicitari in TV, sui giornali o mediante la radio.

Tutt’ora è così. I grandi brand investono ancora grandi capitali su questi strumenti, eppure tutto ciò non è più abbastanza. E soprattutto, hanno perso il privilegio di poter essere gli unici in grado di raggiungere un pubblico più esteso.

Un po’ come la scoperta del fuoco e della ruota nella preistoria, anche il mondo della comunicazione ha avuto i suoi momenti di svolta epica: fra questi il 2004, quando un giovane americano di Harvard, il nostro caro Mark Zuckerberg, decide di dare vita a Facebook. Da quell’anno in poi, la sua piattaforma cresce esponenzialmente, passando da una piccola realtà universitaria, agli attuali 2.2 miliardi di utenti attivi, circa un terzo dell’umanità.

Inutile perdersi in altre digressioni storiche: quello che sappiamo con certezza è che i Social Media hanno rivoluzionato completamente il mondo della comunicazione e oggi rappresentano uno strumento imprescindibile del successo di ogni brand. Non si è trattato unicamente di una rivoluzione a livello micro, con effetti limitati ai rapporti fra le singole persone, ma una rivoluzione macro che ha generato anche e soprattutto un cambiamento radicale per le strategie di marketing e storytelling aziendale.

Al giorno d’oggi è impossibile pensare di avere un’attività senza volerla raccontare online, soprattutto mediante l’utilizzo dei social network. Il consumatore indossa una veste diversa: quella dell’utente consumatore, che per prima mossa cerca il suo brand sul web.

Il primo passo per creare un’immagine professionale e affidabile della tua realtà è sicuramente la creazione di un sito web.

CI VUOLE METODO

Quali che siano il vostro business e il vostro mondo professionale, avete l’esigenza di costruire un posizionamento, di dialogare con i pubblici di riferimento, di promuovere il vostro brand o prodotto. Forse sapete già quali sono i vostri punti di forza, o forse potreste scoprirne di nuovi. Parlare dell’azienda nel modo giusto, alle persone realmente interessate, significa far crescere l’attività.

Ma se vuoi creare un dialogo basato sull’immediatezza, la risposta sta nello sviluppo di una social media strategy. Il social sono una conversazione digitale: un’arma fondamentale per entrare in contatto e stabilire una relazione con il pubblico. Uno strumento chiave per fidelizzare chi già ti conosce e allo stesso tempo, la carta vincente per raggiungere chi ancora non ti ha scoperto.

Il mondo dei social media è complesso, ampio, vario. Siamo certi che ora tu ti stia chiedendo: qual è la piattaforma più adatta a me? Questo avremo modo di scoprirlo in seguito. Per ora vogliamo darti 3 buoni ragioni per cui Facebook deve diventare necessariamente uno strumento della tua strategia di comunicazione.

I tuoi clienti attuali, ma soprattutto quelli potenziali sono su Facebook. E ti stanno cercando.

Il consumatore odierno è un consumatore digitale. Chi di noi non ha mai cercato un’azienda, un prodotto o un servizio sui social? Essere trovati sul web è alla base della costruzione della tua brand reputation.

Quando un business non viene trovato online, viene percepito per non autentico, poco affidabile. Non vorrai mica fare una brutta figura?

Raccontare il tuo business su Facebook aumenta il valore del tuo brand.

Parlare della tua realtà sui Social Media ti consente di fortificare la tua reputazione, ma soprattutto ti concede di avere un’identità ben definita e di ingaggiare il tuo pubblico, che si trasforma da cliente comune a un vero e proprio brand ambassador. Un follower ha una potenzialità enorme, che va al di là del singolo acquisto. Mettendo il like alla tua pagina, inizierà a seguire la tua storia, diventandone, possibilmente anche lui, un vero e proprio protagonista.

Facebook può agire come un customer service più umano della tua azienda.

I social media hanno rivoluzionato il mondo della comunicazione proprio perché hanno permesso di abbattere numerose barriere che prima rendevano il rapporto fra brand e consumatore quasi impossibile. La sua immediatezza permette un confronto diretto e veloce che rende l’interazione più facile e funzionale, vicina a te e soprattutto vicina ai tuoi clienti.

Conosci la teoria dei 6 gradi di separazione?

Se ancora non lo sai, te la raccontiamo noi. In sociologia questa teoria afferma che ogni persona può essere collegata a qualunque altro individuo sulla faccia della Terra attraverso una catena di conoscenze che non supera i 5 intermediari.
Ma ora vogliamo raccontarti un insight ancora più sorprendente: l’avvento dei social media ha rivoluzionato anche questo concetto. Il numero degli intermediari fra voi e qualunque altra persona si è abbassato a tre. Questo vuol dire che probabilmente fra te Angelina Jolie, ci sono solo 3 persone.

Questo per dirti che niente è impossibile con i social media.

Una buona strategia di comunicazione basata sull’utilizzo di strumenti come Facebook può portarti ovunque, soprattutto a quei clienti che mai avresti pensato di poter raggiungere.

SHARE ON:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin