CONTACT US      MENU

TREND

tendenze del web design per il 2019

Tutto si evolve, anche (e soprattutto) le tendenze web: nel giro di pochi anni si è passati da siti semplici e statici a siti sempre più originali, interattivi e ricchi di informazioni e funzionalità, capaci di incoraggiare la navigazione, di stimolare la curiosità e di interagire con l’utente.

In questo campo il progresso sembra inarrestabile: quali saranno, quindi, le tendenze 2019 del web design?

Diciamocelo subito: realizzare un sito web da soli è possibile,ma ciò non vuol dire che sia un’operazione semplice. Noi possiamo realizzare per te un sito semplice e chiaro da navigare, professionale ed efficace, con un design originale.

Mobile first

Web design e user experience vanno di pari passo. Già da qualche anno le ricerche da dispositivi mobili hanno superato quelle da desktop: è quindi facile intuire come sia sempre più necessario adattare e rendere fruibili al meglio i contenuti di un sito web anche sul monitor di un cellulare o di un tablet. Una delle principali tendenze 2019 del web design prevede quindi che il layout di un sito sia pensato innanzitutto per la versione mobile, poi per quella desktop: in questo modo si migliora notevolmente l’esperienza dell’utente, facilitando la navigazione.

Responsive Design

Uno dei primi sviluppi che conseguono all’adattamento mobile degli ultimi anni è il responsive design, che rende il sito flessibile e in grado di adattarsi al meglio al monitor del dispositivo su cui viene visualizzato. Un design responsive moderno rende le pagine web in grado di interagire in maniera appropriata con ogni tipo di device, che sia smartphone, tablet o desktop.

Infinite Scroll

Quando si parla di mobile first non si parla solo di layout, ma anche del tipo di esperienza dell’utente. Uno dei trend vede un passaggio sempre più deciso dal cliccare allo scorrere, proprio per venire incontro alle esigenze di chi naviga da smartphone o da tablet.
Il concetto si è evoluto grazie all’infinite scroll, che consente all’utente di accedere ad un feed continuo di notizie semplicemente scorrendo verso il basso.

HELLO, WE ARE
DIGITALSENSE

Siamo creativi senior, amanti dello storytelling di qualità, l’utilizzo di Paint lo lasciamo a nostro cugino e mangiamo Photoshop, SEO e SEM a colazione. Per noi il giallo non è un semplice giallo, ma Yellow C oppure Pantone 394c (dipende dalle richieste del nostro cliente!) e vogliamo rendere anche quella del tuo brand una storia indimenticabile.

CONTACT US.
NOW!

Velocità e minimal design

Pagine web minimaliste sono un trend del web design già da un paio di anni e anche per il 2019 si conferma questa tendenza. In questo modo l’attenzione può focalizzarsi sui contenuti, senza farsi distrarre da elementi inutili che penalizzano l’esperienza dell’utente. Non è solo questo il motivo, però: una pagina web leggera si carica in maniera più veloce, anche e soprattutto dai dispositivi mobili, migliorando molto la user experience. Andando in questa direzione, sono sempre di più i siti che rinunciano ad elementi multimediali che richiedono lunghi tempi di caricamento a favore di una fruizione più veloce e scorrevole dei contenuti.

Siti one page

Proprio nell’ottica di offrire una navigazione più veloce e un’esperienza più intuitiva, uno dei trend 2019 del web design sarà quello dei siti one page, ossia di una sola pagina che può scorrere in alto o in basso, mostrando varie sezioni contenute nella stessa pagina. Il layout è unico e questo rende lo sviluppo di questi siti più semplice, senza rinunciare però ad un grande impatto estetico: non è un caso che anche grandi brand abbiano scelto questa soluzione.

Siti one page e SEO

Una delle problematiche dei siti one page può essere costituito dall’aspetto SEO, dal momento che un sito con un minor numero di pagine può avere maggiori problemi di indicizzazione. Il problema può però essere risolto con una strategia SEO più accurata, che organizzi i contenuti in piccole sezioni suddivise per semantica e scandite da head title.

Animazioni

Anche le informazioni sono comunicate in maniera più diretta e interattiva se sono veicolate da un elemento dinamico. Foto, grafiche e video, inoltre, permettono di coinvolgere maggiormente l’utente anche dal punto di vista emotivo. Grazie ad HTML5 e ai CSS3 sono molti gli elementi che possono essere animati senza appesantire la pagina web.

Gif Animate

Le GIF animate non sono altro che piccole immagini in movimento che si ripetono in loop. Nel 2018 hanno avuto una vera e propria rinascita, un trend che non sembra voler diminuire nel 2019, grazie anche a numerose librerie GIF che permettono di trovare quella giusta per ogni esigenza. I vantaggi sono molti: i file sono leggeri, le immagini iniziano la riproduzione in maniera automatica senza intaccare la user experience e possono fare a meno dei suoni, che potrebbero risultare invasivi e fastidiosi.

L’alternativa alle GIF animate: Cinemagraph

Il problema delle GIF è spesso costituito dalla loro bassa qualità grafica, ma recentemente ci viene in aiuto Cinemagraph, una tecnica che unisce fotografia e video per dare vita ad un effetto molto suggestivo.
In questo caso l’animazione non riguarda l’immagine nel suo insieme, ma solo alcuni elementi si muovono in loop, dando l’impressione di una fotografia “animata”.

Bot e chatbot

Intelligenza artificiale e machine learning sono ormai una realtà, anche sul web. La sempre maggiore fruizione dei siti web da mobile ha portato alla diffusione di bot e chatbot, utili per cercare informazioni, risolvere piccoli problemi e rendere ancora più completa la user experience.
In particolare, i chatbot sono poco invasivi e si attivano tramite piccoli elementi interattivi. Questi programmi che svolgono compiti di comunicazione derivano dallo sviluppo del settore dell’intelligenza artificiale: di solito si tratta di piccole finestre di dialogo che accettano domande poste dagli utenti e forniscono delle risposte generate automaticamente tramite algoritmi di apprendimento automatico; in questo modo l’utente ha la percezione di parlare con un operatore umano. I chatbot sono in genere usati da siti web aziendali e negozi online come assistenti virtuali o come alternativa alle FAQ.

Viste le nuove tendenze, il vostro sito web è pronto per il 2019?

SHARE ON:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
HELLO, WE ARE DIGITALSENSE
CONTATTACI ORA CONTATTACI ORA

Siamo creativi senior, amanti dello storytelling di qualità, l’utilizzo di Paint lo lasciamo a nostro cugino e mangiamo Photoshop, SEO e SEM a colazione.

Per noi il giallo non è un semplice giallo, ma Yellow C oppure Pantone 394c (dipende dalle richieste del nostro cliente!) e vogliamo rendere anche quella del tuo brand una storia indimenticabile.

CONTACT US.
NOW!

REALIZZAZIONE SITI INTERNET

Creiamo siti e portali internet creativi, funzionali alle esigenze degli utenti, veloci e sicuri. 

SCRITTURA CREATIVA

Scriviamo. Per un sito, per un blog, per Twitter, per Facebook, per una newsletter. Online è un’altra storia.  La raccontiamo.

PROGETTI E-COMMERCE

Progetti di commercio elettronico: dal business plan allo sviluppo del software, al web marketing e formazione degli store manager.

Social Media Specialist

Il senso della notizia, l’argomento giusto, la tecnica più adatta. Creiamo la voce e il volto del brand nei canali social.

SVILUPPO APPLICAZIONI WEB

Creiamo applicazioni per il web con linguaggi PHP e JAVA per la nuova generazione dei servizi tramite internet. Applicazioni Android, Apple, Microsoft. 

PRIMI NEI MOTORI DI RICERCA

Raggiungiamo il miglior ROI (ritorno sull’ investimento) lavorando sulla visibilità nel motore di ricerca Google.

©2019 – DigitalSense | P.IVA: 11976761004

Henri Matisse diceva che
la “creatività richiede coraggio”.
E noi ne abbiamo da vendere.

CONTATTACI. ORA!

Diamo forma alle idee.